Gianfranco Preverino
Musica

Nonostante io sia maggiormente conosciuto come prestigiatore, i primi passi nel mondo dello spettacolo li ho mossi come musicista (chitarrista e cantante) e sono diplomato al Conservatorio di Torino in Musica Corale e Direzione di Coro.
Ho studiato chitarra Jazz e Moderna con insegnanti di Torino e mi sono perfezionato a Milano sotto la guida di Sergio Farina.

All'età di ventuno anni ho fatto il grande passo: ho lasciato il "lavoro sicuro" e sono diventato professionista con un gruppo (Orchestra "Umberto Benni") che lavorava in alcuni dei migliori locali d'Italia e d'Europa come: La Capannina di Alassio, Il Poggio Diana di Salsomaggiore, La Romantica di Melide (Svizzera), Il Casinò di Divonne Les Bains (Francia).
Successivamente, dopo lo scioglimento del gruppo, sono entrato a far parte di un'orchestra di liscio (I Baroni) di Torino.
Dal 1991 mi sono dedicato al pianobar, suonando nei migliori pianobar della zona di Torino ed eseguendo serate singole per matrimoni, conventions, feste private.
Ho anche collaborato con un gruppo di Night Club (Nika Band) col quale ho lavorato nei più prestigiosi locali notturni di Milano (Williams, Venus, Gatto Verde), senza però rinunciare all'attività del pianobar.
A tutt'oggi, se richiesto, eseguo ancora serate musicali in locali, feste private e conventions in tutta Italia e all'estero.
Ho lavorato per matrimoni e feste in locali come Villa d'Este (Cernobbio), Villa Porro (Varese), Grand Hotel Palace (Varese), Grand Hotel Kursaal (Lugano, Svizzera) Grand Hotel Principi di Piemonte (Torino), Grand Hotel Gallia (Milano), Grand Hotel Westing Palace (Milano)...

Nell'autunno del 2006, in qualità di Direttore di coro, ho avuto l'onore di dirigere al teatro "La Fenice" di Venezia.

Oggi lavoro quasi esclusivamente come prestigiatore ed esperto di gioco d'azzardo, la musica è tornata ad essere un hobby, dopo essere stata il mio mestiere per quindici anni. Per questo motivo ho deciso di mettere in piedi uno spettacolo che principalmente mi divertisse, nella certezza che avrebbe divertito anche chi vi assiste. Così è nata la mia ultima idea in campo musicale: I Beatles Chitarra e Voce.
L'ispirazione per questo spettacolo prende spunto dai ricordi e dall'esperienza di serate passate tra amici intorno ad una chitarra, magari su una spiaggia, o in una pineta di montagna, oppure vicino ad un caminetto. L'idea è ricreare questa atmosfera in modo professionale con un repertorio a tema: i Beatles.
L'esibizione si sviluppa nell'arco di 90 minuti (o anche meno, secondo l'esigenza), durante i quali vengono riproposti tutti i loro grandi successi. Nessun brano viene suonato per intero, ma quello che viene fatto è un sapiente collage tra le composizioni del gruppo, dove tutto si fonde e si trasforma, con brani che si intersecano tra loro, introduzioni di canzoni che diventano introduzioni per altre, frammenti di brani che fungono da ponte di collegamento tra altre due composizioni.il tutto a creare dei crescendo entusiasmanti. A volte un brano viene sviluppato in modo più ampio, a volte solamente evocato ma, nell'arco dell'esecuzione, gli appassionati dei Beatles potranno riconoscere ottanta canzoni.
Ogni brano è arrangiato in modo da rendere al massimo come impatto sonoro, nonostante sia presente solo una chitarra acustica, con la quale, secondo il momento, vengono eseguite anche parti di basso o batteria.
Uno speciale dispositivo, collegato al microfono e alla chitarra, permette di moltiplicare la voce, nel momento opportuno voluto dall'esecutore. In base all'accordo suonato dalla chitarra, la voce singola diventa un coro a due o tre voci, ma non c'è nulla di registrato, tutto è fatto dal vivo: il pubblico se ne rende conto e lo apprezza.
Si tratta di uno spettacolo che non vuol essere un modo per imitare i Beatles, ma un omaggio alla loro musica con un tocco personale: una rivisitazione originale e appassionante per chi ascolta.

Mentre dirigo sul palco del teatro La Fenice di Venezia

A vent'anni, chitarrista nei locali notturni

 

Contatti

Cell. 347 4454069
Fax 0332 311022
E-Mail: info@gianfrancopreverino.it

 

 
   
 
Realizzazione sito internet www.deltamarket.com